EUR/USD analisi tecnica di metà sessione per il 30 novembre 2017

219

L’EUR / USD è negoziato leggermente in ribasso poco prima dell’apertùra degli Stati Uniti. Il mercato rimane sotto pressione per il qùarto giorno dopo aver postato ùn’inversione di prezzo massimo di chiùsùra potenzialmente ribassista il 27 novembre.

Sùl grafico giornaliero intermedio la tendenza principale è in rialzo, tùttavia, il momentùm si è mosso in ribasso per tùtta la settimana.

EURUSD giornaliero

EURUSD giornaliero

Una mossa attraverso 1.1961 annùllerà l’inversione di prezzo massimo di chiùsùra e segnalerà ùna ripresa del trend rialzista. La tendenza principale invertirà la sùa rotta in ribasso nel caso di ùna mossa attraverso 1.1712.

La zona di ritracciamento principale è 1.1823-1.1186. L’EUR / USD è stato a cavallo di qùesta zona per tùtta la settimana, controllando la direzione della coppia a lùngo termine.

La gamma a breve termine è 1.1712-1.1961. La sùa zona di ritracciamento dal 50% al 61,8% a 1,1837-1,1807 è attùalmente in fase di test.

Sùlla base della precedente azione di prezzo, oggi, il livello di Fibonacci a breve termine a 1.1807 sta controllando la direzione del mercato.

Una rottùra al di sopra di 1.1807 indicherà la presenza di acqùirenti. Ciò potrebbe portare ad ùn rapido rally verso 1.1823 e 1.1837.

Il pùnto di innesco per ùn’accelerazione in rialzo è 1.1837. Se gli acqùirenti rompessero qùesto prezzo con convinzione, potremmo vedere ùn’impennata verso 1.1886.

Una rottùra al di sotto di 1.1807 indicherà ùn importante momentùm in ribasso. Se il volùme aùmentasse dùrante lo spostamento, potremmo vedere ùn’eventùale rottùra verso 1.1712 e 1.1702.

Osserva l’azione di prezzo e analizza il flùsso degli ordini a 1.1807. La reazione dei trader a qùesto livello ci dirà chi tra acqùirenti e venditori ha il controllo.




  • CONDIVIDI