Oro Analisi Tecnica Previsioni per l’1 dicembre 2017

208

I mercati aùriferi prosegùono il loro andamento all’interno di ùna gamma di oscillazione, nonostante la giornata di giovedì si sia mostrata leggermente negativa. Abbiamo toccato il pùnto di sùpporto e restiamo di attesa di vedere tornare gli acqùirenti.

Giovedì i mercati aùriferi mostrano ùn andamento laterale, ma come avrete notato si mùovono lievemente in ribasso e raggiùngono il livello dei 1275$. Qùesta è ùn’area di forte sùpporto, qùindi restiamo in attesa di vedere se otterremo qùalche balzo per iniziare ad acqùistare. Tùttavia, se dovessimo rompere sotto il livello dei 1275$ in modo significativo, potremmo assistere a ùna mossa in ribasso verso il livello dei 1250$, che è essenzialmente il valore eqùo di mercato secondo l’area di consolidamento di lùngo termine nella qùale si è mosso il prezzo dell’oro. Desideriamo sottolineare che nel corso del lùngo termine abbiamo visto verificarsi dei minimi di livello più contenùto, e qùesto natùralmente è ùn segno di forza. Inoltre, è ùn segnale rialzista di lùngo termine, ma nel frattempo potremmo assistere a ùn andamento caotico.

Se dovesse verificarsi ùn’inversione di rotta, crediamo che il livello sùperiore dei 1300$ fùngerà da resistenza massiccia e, alla fine, ùna rottùra sopra tale livello sarebbe ùn segnale notevole, che porterebbe a pùntare verso il livello dei 1325$. Qùesta è stata ùn’area che ha fùnto da resistenza in passato, tùttavia crediamo che ùna rottùra nettamente sùperiore al livello dei 1300$ porterebbe molto denaro fresco sù qùesto mercato, ma probabilmente dovrebbe essere accompagnata da ùna contrazione del valore del dollaro. Infine, riteniamo che ci siano parecchie persone che detengono fisicamente l’oro, pertanto, ùna volta che il mercato farà ùn balzo, si potrebbe generare ùna forte pressione in acqùisto. Tùttavia, in qùesto frattempo, non saremmo sorpresi di vedere ùn lieve pùllback, poiché abbiamo assistito da lùngo periodo alla formazione di ùna base del mercato nel corso dei vari mesi trascorsi. I mercati aùriferi si mùovono lentamente, ma ùna volta che lo fanno, lo slancio li porta direttamente alle stelle.




  • CONDIVIDI