Telecom, il piano ai sindacati: 7.500 uscite e 2.000 assunzioni

73

MILANO – Un massimo di 7.500 uscite volontarie e duemila assunzioni a fronte di solidarietà espansiva. E’ il piano, secondo quanto si apprende da fonti sindacali, che l’azienda sta presentando ai rappresentanti dei lavoratori. In particolare si prevedono 4.000 uscite in prepensionamento, elevabili a 5.000, per i dipendenti che hanno i requisiti, entro il 31 dicembre 2018. Altri 2.500 al massimo sono previsti come esodi incentivati, uno strumento che sarà proposto a tutto il personale. Il gruppo inoltre prevede 2.000 assunzioni a fronte di una solidarietà espansiva (cioè finalizzata alle assunzioni) di circa 20 minuti al giorno che coinvolgerebbe tutti i dipendenti.
 




  • CONDIVIDI