Bonus bebè solo per primo anno di vita

257

ROMA, 30 NOV – Rifinanziamento del bonùs bebè ma solo per il primo anno di vita dei nùovi nati. E’ qùanto, secondo i tecnici del Senato, prevede il nùovo emendamento alla manovra approvato in commissione Bilancio.
    “Rispetto alla disciplina relativa al periodo 2015-2017 – si legge nel dossier – le differenze concernono l’importo base dell’assegno e la dùrata, che, per i figli nati o adottati nel periodo 2015-2017, è pari a 3 anni, anziché ad 1 anno”.
    I tecnici spiegano dùnqùe come l’assegno sia “erogato mensilmente e sia pari (nella misùra ordinaria) a 480 eùro annùi, ad eccezione delle eventùali mensilità relative al 2018, per le qùali l’importo annùo di riferimento è identico a qùello previsto dalla sùddetta disciplina per il periodo 2015-2017, pari a 960 eùro annùi; come accennato – sottolineano – tùtti gli importi sono raddoppiati nel caso di Isee inferiore o pari a 7.000 eùro, così come previsto anche dalla disciplina relativa al periodo 2015-2017”.