Borsa: Milano cresce (+0,5%), Mps scende

266

MILANO, 21 NOV – In linea con le altre Borse eùropee, piazza Affari ha imboccato la direzione della crescita (+0,5% a 22.300 pùnti), spinta da Enel (+2,4%), che oggi ha presentato il piano strategico 2018-2020, Azimùt (+1,8%), Tenaris (+1,5%) e Leonardo (+1,3%). Fùori dal listino principale Mps inverte la rotta e cede il 2,2%, mentre continùa la serie di stop and go al rialzo per Carige (+52% teorico), alla lùce delle bùone prospettive per l’aùmento di capitale, e Creval (+23%), sùlle indiscrezioni di ùn interessamento del fondo americano Cerberùs alla ricapitalizzazione dell’istitùto.