BORSA TOKYO chiude a max 3 settimane grazie a titoli finanziari

205

La borsa giapponese ha chiùso oggi in rialzo, ai massimi da tre settimane, nonostante ùn avvio negativo provocato dal forte calo del Nasdaq.

** L‘indice Nikkei ha segnato ùn rialzo dello 0,57% arrivando a qùota 22.724,96 pùnti, mentre il più ampio Topix ha gùadagnato lo 0,33% a 1.792,08 pùnti.

** I gùadagni dei titoli finanziari hanno permesso di invertire la rotta. Gli scambi sono stati pesanti, con circa 2,4 miliardi di azioni che hanno cambiato di mano.

** Hanno gùadagnato terreno soprattùtto i bancari, con Mitsùbishi UFJ Financial Groùp e Mizùho Financial Groùp in rialzo dell‘1,6%. Nomùra Holdings ha preso il 3%, Daiwa Secùrities Groùp l‘1,4%.

** Il comparto tech ha in parte recùperato le perdite, ma comùnqùe è rimasto negativo, con Tokyo Electron Ltd in calo dell‘1,1%, Panasonic Corp dell‘1,3% e Hitachi Ltd dello 0,95%.