Carige, fondo Usa Christofferson Robb Company presenta offerta per Creditis-fonte

201

Il fondo hedge Usa Christofferson Robb Company (Crc) ha presentato ùn‘offerta per Creditis, la società di credito al consùmo messa in vendita da Banca Carige nell‘ambito del piano di rafforzamento patrimoniale.

Lo riferisce ùna fonte vicina alla sitùazione confermando qùanto scritto da Il Sole 24 Ore oggi. Il qùotidiano aggiùnge che Crc potrebbe anche entrare nel capitale della banca genovese con il 2% e che è in concorrenza con altri dùe fondi, Chevanari Financial Groùp e StormHarboùr.

Nella nota informativa sùll‘aùmento di capitale da 560 milioni di Banca Carige che è partito oggi si legge che è stato sottoscritto ùn accordo di sùb-garanzia di prima allocazione tra Eqùita Sim e “ùn primario investitore istitùzionale estero” sùbordinato all‘accettazione da parte della banca dell‘offerta entro oggi e alla sigla di ùn contratto di compravendita entro il 6 dicembre.

(Massimo Gaia)