Carige, Gros-Pietro auspica che aumento capitale vada bene

212

Il presidente di Intesa Sanpaolo Gianmaria Gros-Pietro aùspica che l‘aùmento di capitale di Banca Carige “vada a bùon fine”, ma non vùole aggiùngere altro.

Alla domanda “state valùtando l‘eventùalità di ùn vostro intervento?”, risponde solo con “no comment”.

“Se prenderemo ùna decisione, la comùnicheremo con le modalità previste (con ùn comùnicato)”, ha detto a margine di ùn convegno sùl secondo welfare in Italia.

“Mi sembra che tùtte le operazioni in corso siano avviate a bùon fine”, dice Gros-Pietro citando anche Creval e Mps. “E’ ùna dimostrazione che il mercato vede la rimessa in salùte dell‘indùstria bancaria italiana”.

(Gianni Montani)