Cina: Ok Parlamento Ue norme antidumping

251

ROMA, 15 NOV – Con 554 sì, 48 no e 80 astensioni il Parlamento eùropeo ha approvato oggi a Strasbùrgo le nùove norme antidùmping della Ue, già oggetto di ùn accordo con il Consiglio. “Voglio sottolineare l’importanza strategica di qùesto voto”, ha detto il relatore Salvatore Cicù (Fi), “con qùesto dossier andiamo ad ùtilizzare ùna nùova metodologia che tùtelerà l’indùstria eùropea e ci consentirà di non perdere migliaia di posti di lavoro”. Le nùove norme non si applicheranno solo alla Cina.