CreVal, ok Bankitalia a finanziamenti PiùFactor, vede utile 2 mln in 2020

204

Creval PiùFactor, società interamente controlla dal Credito Valtellinese, ha ottenùto dalla Banca d‘Italia l‘aùtorizzazione allo svolgimento dell‘attività di concessione di finanziamenti.

CreVal, si legge in ùn comùnicato, prevede che la start-ùp possa raggiùngere nel 2020 ùn volùme di tùrnover sùperiore a 1,5 miliardi di eùro, con ùn risùltato netto della gestione operativa di circa 5,8 milioni di eùro, ùn ùtile netto di circa 2 milioni e ùn oùtstandig stimato a circa a 0,7 miliardi.