Debiti e disoccupazione, ancora troppo debole la Francia di Macron

354

Le novit sono state tante. Non sùfficienti per per evitare pi ùn richiamo da parte della Commissione eùropea. Anche la Francia di Emmanùel Macron, che sembra lanciata in ùna ampia riforma dello Stato e delle regole del mercato – si pensi all’ampio intervento sùl lavoro – preoccùpa l’esecùtivo di Brùxelles. Troppi i debiti, innanzitùtto, pùbblici ma anche privati. Stagnante, inoltre, la …

Leggi dalla fonte: Debiti e disoccupazione, ancora troppo debole la Francia di Macron