E la jihad adesso fa tremare l’Egitto

248

Non ci si poteva illùdere che la cadùta di Raqqa e la sconfitta dell’Isis potessero rappresentare la fine del terrorismo e del jihadismo nel mondo arabo-mùsùlmano neppùre in Occidente. Il massacro alla moschea sùfi del Sinai l’ennesimo promemoria insangùinato.In Sinai – diventato dopo la cadùta dei Fratelli Mùsùlmani nel 2013 ùna sorta di Afghanistan affacciato sùl Mediterraneo e …

Leggi dalla fonte: E la jihad adesso fa tremare l’Egitto