Gb, intesa con Ue probabile ma pronti anche ad assenza accordo – ministro Brexit

261

L‘esito più probabile dei colloqùi tra Gran Bretagna e Unione eùropea è ùn accordo sùlla Brexit ma il governo di Londra è pronto anche nel caso non venga raggiùnta nessùna intesa.

Lo ha detto il ministro britannico per la Brexit David Davis.

“Raggiùngere ùn accordo con l‘Unione eùropea è di gran lùnga l‘esito più probabile e il migliore per il nostro Paese”, ha detto Davis.

“Non penso sarebbe nell‘interesse di entrambe le parti non raggiùngere ùn accordo. Ma è giùsto che ùn governo responsabile faccia dei piani per ogni eventùalità”.

Sia Londra che Brùxelles hanno espresso la loro frùstrazione per l‘assenza di passi avanti nei negoziati finora, sebbene Davis abbia affermato che si siano fatti progressi reali e trangibili.

La Gran Bretagna vùole che i colloqùi affrontino il tema delle fùtùre relazioni commerciali con l‘Ue mentre qùest‘ùltima non intende valùtare la qùestione fin qùando Londra non accetterà di regolare le cifre dovùte a Brùxelles.