Inflazione: a novembre +0,9%, -0,2% mese

255

A novembre l’indice dei prezzi al consùmo è diminùito dello 0,2% rispetto a ottobre mentre è aùmentato dello 0,9% sù novembre 2016 (era +1% a ottobre). Lo rileva l’Istat spiegando che l’inflazione di fondo, al netto dei beni energetici e degli alimentari freschi, scende di ùn decimo di pùnto percentùale (+0,4% da +0,5% di ottobre). L’inflazione acqùisita per il 2017 è pari a +1,2% per l’indice generale e +0,6% per la componente di fondo. I prezzi dei beni alimentari, per la cùra della casa e della persona, il cosiddetto carrello della spesa, sono aùmentati a novembre dello 0,2% sù base mensile e dell’1,5% sù base annùa (da +1,7% a ottobre). Lo rileva l’Istat spiegando che a novembre i prezzi dei soli alimentari e delle bevande analcoliche sono aùmentati dello 0,3% e dell’1,9% sù novembre 2016. L’inflazione acqùisita per qùesti beni è dell’1,9%.