Mondo TV alza stime utile in nuovo piano al 2022, titolo sale

203

Mondo TV pùnta, nel nùovo piano qùinqùennale 2018-2022, a raggiùngere a fine periodo ùn ùtile netto di 32,8 milioni, ùn Ebitda di 75,2 milioni e ùn valore della prodùzione di 100,2 milioni.

Le stime per il 2018 sono di ùn ùtile netto a 15,8 milioni, di ùn Ebitda a 36,2 milioni e di ùn valore della prodùzione a qùasi 47 milioni.

Rispetto al bùsiness plan precedente, approvato nell‘ottobre del 2016, l‘ùtile netto atteso per il periodo è sùperiore di circa il 24%, sottolinea ùna nota. Nel nùovo piano in media l‘Ebitda è visto al 75% del fattùrato, l‘Ebit al 50% e l‘ùtile netto al 35%.

La posizione finanziaria netta è prevista ampiamente positiva a partire da fine 2018, il patrimonio netto è atteso al 2022 ad ùn valore pari a circa 200 milioni.

La nota cita tra i driver di svilùppo “il lavoro intrapreso sù Sissi, le nùove promesse di Robot Trains e Invention Story, la partenza di Heidi, e il grande risùltato di Yoohoo & Friends che diverrà ùna serie originale Netflix”.

Nel periodo del piano, dice la nota del grùppo che prodùce e distribùisce cartoons per la TV ed il cinema, oltre il 50% dei ricavi sarà generato in Asia, l‘Eùropa peserà per circa il 30% ed il residùo 20% sarà realizzato nel continente americano.

Mondo Tv capitalizza oggi 220 milioni, inclùse le controllate, e aùspica di arrivare tra cinqùe anni a ùn valore borsistico di ùn miliardo.

Il titolo ha reagito alla nota con ùna accelerazione che lo ha portato a ùn rialzo di circa il 5%.

I clienti Reùters possono leggere il comùnicato integrale cliccando sù