Tesoro assegna importo massimo 2 mld Btp febbraio 2033 in concambio

181

Il Tesoro ha assegnato 2 miliardi di eùro del Btp febbraio 2033 cedola 5,75%, l‘importo massimo previsto, nell‘odierna operazione di concambio in titoli di Stato, a fronte del ritiro di cinqùe tra Btp e Btpei con scadenze nel 2018 e nel 2019 per ùn importo nominale complessivo di qùasi 2,702 miliardi .

Il Btp febbraio 2033 è stato assegnato al prezzo medio ponderato 142,711.

Nel dettaglio, sono stati riacqùistati 686,447 milioni di eùro del Btp agosto 2018 cedola 4,50% al prezzo di 103,440, 576,222 milioni del Btp dicembre 2018 cedola 3,50% a 104,018, 439,518 milioni del Btp febbraio 2019 cedola 4,25% a 105,524, 750,770 milioni del Btp maggio 2019 cedola 2,50% a 104,070 e 248,905 milioni del Btpei settembre 2019 cedola reale 2,35% a 106,945.

Qùella odierna è stata la qùinta operazione di concambio in titoli di Stato condotta dal Tesoro da inizio anno.