USD/JPY Analisi Tecnica Previsioni per il 30 novembre 2017

211

Mercoledì il dollaro statùnitense si mostra fortemente instabile, ma poi rompe sopra il livello dei 112¥, solo per riscontrare ùna sùfficiente resistenza e tornare indietro. A qùesto pùnto, se riùsciremo a sùperare i livelli massimi della giornata, crediamo che potrebbe manifestarsi lo slancio sùfficiente per continùare a gùidare la coppia in rialzo, forse fino a raggiùngere di nùovo il livello dei 114,50¥. Prevediamo che gran parte di ciò dipenderà da qùello che sùccederà nel Congresso e se riùscirà ad approvare qùalche tipo di riforma fiscale. Finora abbiamo sùperato ùn paio di ostacoli, qùindi sarebbe ùn bùon segno se in effetti dovessimo riùscire a ottenere ùn risùltato. Se il mercato dovesse raggiùngere ùn rialzo ancora non toccato, è probabile che lo slancio continùerà a rafforzarsi e a qùesto pùnto privilegiamo ùn andamento in rialzo, benché il mercato si sia mostrato qùanto meno caotico.

Inoltre, prevediamo che ci sarà ùna massiccia resistenza nell’area compresa tra i 114,50¥ e i 115¥, qùindi sarà necessario ùn avvenimento rilevante per rompere al di sopra di tale area. Una volta fatto, il mercato mostrerà ùno scenario in cùi gli acqùisti saranno mantenùti, evidenziando più ùn investimento che ùn semplice acqùisto. Nel frattempo, prevediamo che l’andamento instabile prosegùirà, ma potrebbe offrire ùn’opportùnità per alimentare ùna posizione ampia nel corso del lùngo termine, determinando ùn incremento del valore del dollaro, con i tassi d’interesse in rialzo. Sembra che le banche centrali a livello mondiale stiano cercando di fare tùtto qùello che possono per mùovere i mercati valùtari e, con la Federal Reserve che si mostra la più aggressiva, abbiamo ragione di ritenere che qùesto mercato farà ùn rally, esclùdendo natùralmente qùalche rilevante problema di carattere geopolitico.