BORSA USA in calo, zavorrata da titoli healthcare ed energia

151

18 gennaio (Reuters) – Gli indici di Wall Street sono negativi, zavorrati dal settore healthcare ed energetico.

Sul fronte macro, i dati pubblicati oggi mostrano una fotografia contrastata. Le costruzioni Usa hanno registrato una contrazione più accentuata delle attese a dicembre, mostrando il maggior calo in oltre un anno, mentre le richieste settimanali di sussidi di disoccupazione sono scese al minimo di 45 anni la scorsa settimana.

** Alle 17,10 italiane il Dow Jones cede lo 0,34%, il Nasdaq lo 0,04%, l‘S&P 500 lo 0,15%.

** Il settore energetico dell‘S&P cede lo 0,56% sulla scia della discesa dei prezzi del greggio.

** Alcoa cede quasi l‘8% dopo la pubblicazione dei risultati, sotto le attese degli analisti.

** Poco mossa Morgan Stanley dopo la trimestrale.

** La Quinta Holdings sale del 3,6% dopo che Wyndham Worldwide ha annunciato che acquisirà le attività alberghiere della società per 1,95 miliardi di dollari. Wyndham avanza del 5%.

** IBM e American Express daranno i risultati a borsa chiusa.