Berlusconi: senza governo stabile rischi speculazione come in 2011

105

ROMA, 23 febbraio (Reuters) – L‘Italia deve avere un governo stabile dopo il voto del 4 marzo per evitare le speculazioni dei mercati come avvenne nel 2011 quando il governo di centrodestra fu costretto a lasciare il passo all‘esecutivo tecnico di Mario Monti.

Lo ha detto Silvio Berlusconi, che presiedeva quell‘esecutivo, registrando una puntata della trasmissione Mediaset, Matrix.

“Penso che se l‘Italia non dovesse dare vita a un governo stabile ci saranno sicuramente speculazioni su di noi come nel 2011”, ha detto Berlusconi che al tempo, pressato tra l‘altro da un repentino innalzamento dello spread con il Bund tedesco, si dimise. Il presidente della Commissione europea, Jean Claude Juncker, ha detto mercoledì, poi correggendosi, che i mercati avrebbero reagiranno negativamente alle elezioni in Italia perché queste non daranno luogo a un governo operativo.

(Giselda…


Berlusconi: senza governo stabile rischi speculazione come in 2011 è stato pubblicato su Reuter dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati. (Bond )