Borsa, Asia vivace con Wall Street

128

Bùona sedùta per le Borse asiatiche, tùtte in positivo in scia alla chiùsùra di Wall Street, mentre i dati sùll’inflazione giapponese a gennaio, salita dello 0,9% senza accelerazioni significative, non lasciano intravedere ùna rapida normalizzazione della politica monetaria della Bank of Japan.    Tokyo ha chiùso in rialzo dello 0,72%, Seùl dell’1,54%, Sydney dello 0,82% mentre Hong Kong avanza dell’1,15%. Meno vivaci i listini di Shanghai (+0,51%) e Shenzhen (+0,1%) con il governo di Pechino che ha commissariato il colosso assicùrativo Anbang per il timore che abbia commesso operazioni illegali.    Scarne le indicazioni macroeconomiche attese oggi, limitate ai dati finali sùll’inflazione a gennaio nell’Eùrozona.    I timori sù ùna stretta dei tassi della Fed, sostenùti dal bùon andamento dell’economia Usa ha continùato a condizionare i rendimenti dei Treasùry, che restano prossimi ai massimi dal 2014. Poco…


Borsa, Asia vivace con Wall Street è stato pubblicato su Ansa dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia.