BORSA: equity poco mosso, prevale cautela

97

L’azionario europeo resta poco mosso a meta’ seduta, con il Ftse Mib che segna un -0,08% a 22.447 punti, il Dax un -0,02% e il Ftse-100 un -0,15%.

I timori di crescenti pressioni inflazionistiche hanno turbato un po’ gli investitori questa settimana, nota Lukman Otunuga, analista di FXTM.

“Gli operatori sembrano restare alla finestra sul tema dell’aumento dei tassi di interesse” negli Usa e quindi “continua il tiro alla fune tra rialzisti e ribassisti sui mercati equity globali”, evidenzia l’esperto.

A Milano sempre bene Tenaris (+2,61%), che prosegue nel rialzo dopo i conti, seguita da Snam (+2,51%), Saipem (+1,75%) e Telecom I. (+1,73%).

In calo invece S.Ferragamo (-2,3%), su cui Kepler Cheuvreux ha confermato la raccomandazione reduce.

Tra le mid cap brilla Saras (+5,77%), promossa a buy da Ubs.

pl

paola.longo@mfdowjones.it

Copyright (c) 2018 MF-Dow Jones News Srl


BORSA: equity poco mosso, prevale cautela è stato pubblicato su Dow Jones News dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati.