BORSA MILANO conferma rimbalzo utility, oil, banche, ancora minimi per Mps

106

MILANO, 23 febbraio (Reuters) – Piazza Affari ha confermato anche nel finale il rimbalzo avviato nel primo pomeriggio e aiutato dalla ripresa delle banche, che si sono affiancate a utility e titoli sensibili alle quotazioni del greggio nel sostenere il listino delle bluechip.

** L’indice FTSE Mib ha terminato in rialzo dello 0,93% a 22.672,15 punti, AllShare +0,78% mentre lo Star cede lo 0,53%. Volumi per un controvalore intorno a 2,28 miliardi di euro. Il benchmark europeo FTSEurofirst 300 sale dello 0,22%.

** Nelle sale operative si parla di rimbalzo dopo la debolezza di ieri alimentata dalle parole, poi ritrattate, del presidente della Commissione europea Jean Claude Juncker, che ha parlato di reazione negativa dei mercati se dalle elezioni non uscirà un governo operativo.

** Offre supporto Wall Street, dove gli indici sono in buon rialzo .

** Tonica TIM , spinta dalle indiscrezioni sul…


BORSA MILANO conferma rimbalzo utility, oil, banche, ancora minimi per Mps è stato pubblicato su Reuter dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati. (Esteri  )