BORSA: Milano poco mossa, Maire in gran spolvero

111

L’azionario milanese staziona sulla parita’ nel primo pomeriggio. Il Ftse Mib segna un +0,06% a 22.685 punti.

Si apre una settimana ricca di eventi, sottolinea Hussein Sayed, Chief Market Strategist di FXTM, secondo cui l’ottava sara’ dominata dall’audizione al Congresso Usa del numero uno della Fed, Jerome Powell, di domani.

Al momento, nota l’esperto, gli investitori scontano con una probabilita’ del 62% tre aumenti dei tassi nel 2018 da parte della Banca Centrale Usa e questo “probabilmente sara’ lo scenario base del messaggio di Powell”.

A piazza Affari brillante Moncler (+3,14%) in attesa dei conti. Poco mossa Pirelli (-0,27%) dopo i dati 2017.

Deboli le banche: Banco Bpm -0,86%, Ubi B. -0,78%, Intesa Sanpaolo -0,58%, Unicredit -0,55%, Bper invariata.

Tra le mid cap sempre in spolvero Maire T. (+9,67%), sulla promozione a overweight da parte di Barclays.

Acquisti poi su Geox (+5,53%), su cui Kepler Cheuvreux ha confermato il giudizio buy dopo i conti 2017.

pl

paola.longo@mfdowjones.it

Copyright (c) 2018 MF-Dow Jones News Srl


BORSA: Milano poco mossa, Maire in gran spolvero è stato pubblicato su Dow Jones News dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati.