BORSA MILANO procede incerta, bene energetici e Tim, giù automotive

97

MILANO, 23 febbraio (Reuters) – Piazza Affari prosegue all’insegna dell’incertezza, con i progressi di energetici e Tim che compensano la prevalenza di segni meno sul resto del listino.

** Attorno alle 12, l’indice FTSE Mib perde lo 0,1% circa, così come l’AllShare , il MidCap scende dello 0,4% e lo Star dello 0,8% circa. Volumi per un controvalore intorno a 800 milioni di euro. Il benchmark europeo FTSEurofirst 300 cede lo 0,2% circa.

** I futures sugli indici di Wall Street fanno pensare a un avvio di seduta positivo.

** TIM brillante sulle indiscrezioni riguardanti il possibile abbandono delle trattative per creare una joint venture nei contenuti con Canal+.

** Petroliferi in denaro, sostenuti dall’andamento dei prezzi del greggio: bene ENI e TENARIS , che continua a correre dopo lo strappo di ieri, conseguenza dei risultati del quarto trimestre 2017. SAIPEM , poi, beneficia dell…


BORSA MILANO procede incerta, bene energetici e Tim, giù automotive è stato pubblicato su Reuter dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati. (Esteri  )