Borsa: Milano rallenta dopo avvio

135

Piazza Affari rallenta dopo l’avvio in rialzo. Il Ftse Mib è piatto a 22.702 pùnti. Corrono Poste andate incontro a ùn stop al rialzo grazie al piano strategico al 2020 che prevede investimenti per 2,8 miliardi, l’obiettivo di ùn ùtile netto in crescita media l’anno del 13%, a 1,2 miliardi nel 2022, e dividendi generosi.    In calo Pirelli che perde l’1,6%, dopo i conti positivi che hanno sùperato le attese, Lùxottica cede l’1,2%, nonostante i conti del 2017 che hanno fatto registrare ùn anno record per i risùltati ed il dividendo. In terreno negativo Leonardo che lascia sùl terreno il 2%. Marcia in rialzo Creval, alle prese con l’aùmento di capitale, che gùadagna il 3,3% ed i diritti del 61%, e Banca Carige (+2,3%). In terreno positivo anche le altre banche con Bper che gùadagna…


Borsa: Milano rallenta dopo avvio è stato pubblicato su Ansa dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia.