BORSA MILANO si rafforza nel primo pomeriggio, rimbalza con banche dopo debolezza vigilia

97

MILANO, 23 febbraio (Reuters) – Piazza Affari prende decisamente la via del rialzo nel primo pomeriggio con le banche che alzano la testa, ampliando il sostegno al mercato già offerto da utility come ENEL e da titoli legati alle quotazioni del petrolio come TENARIS , entrambi in rialzo di due abbondanti punti percentuali.

** Attorno alle 15,30 l’indice FTSE Mib sale dello 0,85%, AllShare +0,75% ma lo Star cede ancora lo 0,25%. Volumi per un controvalore intorno a 1,37 miliardi di euro. Il benchmark europeo FTSEurofirst 300 è leggermente migliorato rispetto alla tarda mattinata e sale dello 0,15%.

** Nelle sale operative si parla di rimbalzo dopo la debolezza di ieri alimentata dalle parole del presidente della Commissione Europea Jean Claude Juncker, secondo il quale i mercati reagiranno negativamente alle elezioni in Italia per la mancanza di un governo operativo. Sempre ieri Juncker ha successivamente corretto…


BORSA MILANO si rafforza nel primo pomeriggio, rimbalza con banche dopo debolezza vigilia è stato pubblicato su Reuter dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati. (Esteri  )