Cipe: Gentiloni, fondi contro delocalizzazioni industriali

101

“Il fatto che si tratta dell’ultima riunione fa sì che ci siano diverse decisioni da prendere, anche di un certo rilievo. Molto rilevanti sono le decisioni che abbiamo all’ordine del giorno sulle infrastrutture, sappiamo che il rilancio delle infrastrutture è fondamentale per i nostri investimenti”.

Lo ha detto il premier, Paolo Gentiloni, in occasione della riunione del Cipe a palazzo Chigi aggiungendo che “ci sono delle decisioni rilevanti sui fondi per la cultura e il turismo, con una attenzione particolare alle regioni meridionali, decisioni molto rilevanti per quanto riguarda i nostri piani operativi per l’ambiente”. Infine “sottolinerei l’importanza delle decisioni che il Cipe prenderá sul tema dei fondi per contrastare le delocalizzazioni industriali visto che è un tema di cui si è parlato molto e giustamente nelle ultime settimane”, ha proseguito il capo dell’esecutivo.

Quindi, ha concluso Gentiloni, “un’agenda piuttosto fitta e credo che sia un motivo di riconoscimento al lavoro degli uffici della segreteria del Cipe che ci hanno consentito di sviluppare questo lavoro nel migliore dei modi”.

alu

Copyright (c) 2018 MF-Dow Jones News Srl


Cipe: Gentiloni, fondi contro delocalizzazioni industriali è stato pubblicato su Dow Jones News dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati.