COMMENTO MID CAP: indice +0,95%, in luce Maire e Geox dopo conti

102

Il Ftse Italia Mid Cap, secondo quanto riportato da

Dowjones Newswires, guadagna lo 0,95% a 41.973 punti.

Proseguono gli acquisti su Maire T. (+10,37% a 4,1 euro) grazie all’upgrade di Barclays da equal weight a overweight, con prezzo obiettivo che passa da 5,7 a 5,5 euro. Gli analisti evidenziano tra le altre cose la raccolta ordini di successo.

Geox (+5,38% a 2,742 euro) riceve molti giudizi positivi da parte degli analisti grazie ai risultati 2017. Equita Sim, ad esempio, ha alzato il prezzo obiettivo del titolo da 2,7 a 2,8 euro, confermando la raccomandazione hold.

Piaggio (+2,63% a 2,338 euro) sale dopo che Mediobanca Securities ha alzato il target price dell’azione da 2 a 2,2 euro, ribadendo il rating neutral in attesa dei conti 2017, in pubblicazione mercoledì.

In rialzo Rcs (+2,47% a 1,16 euro). Banca Imi (buy, Tp 1,55 euro) apprezza le indicazioni sul debito 2017 che sono state fornite di recente dal Presidente e a.d. della casa editrice milanese, Urbano Cairo. Il numero uno ha infatti dichiarato che il debito intorno ai 430 milioni di euro che si è trovato ‘in dote’ al suo arrivo “sta scendendo bene e si è giá ridotto molto, in media di circa otto milioni di euro al mese. Prima del mio ingresso, al contrario, aumentava di otto milioni al mese”.

Vendite su De’Longhi (-1,32% a 23,96 euro) su cui Banca Akros ha

ridotto il rating da neutral a reduce, con target price che passa da 25,8

a 21,5 euro. Gli esperti pensano che il 2018 probabilmente sará un altro

anno di crescita debole per via dei cambi.

In negativo anche Diasorin (-1%), Cattolica Ass. (-0,9%) e Fincantieri (-0,69%), quest’ultima con 3,687 mln pezzi, pari allo 0,21% del capitale.

sda

susanna.scotto@mfdowjones.it

Copyright (c) 2018 MF-Dow Jones News Srl


COMMENTO MID CAP: indice +0,95%, in luce Maire e Geox dopo conti è stato pubblicato su Dow Jones News dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati.