Edison: acquisisce Gnvi per 195,3 mln; +50% base clienti

101

Edison ha acquisito Gas Natural Vendita Italia (Gnvi) e ha rafforzato la posizione nel mercato domestico aumentando del 50% la base clienti ed estendendo la propria presenza sul territorio nazionale.

Il portafoglio di Gnvi è localizzato principalmente nel Sud del Paese ed è costituito per la gran parte da clienti gas, affidabili nei pagamenti e con un elevato grado di fidelizzazione. Con questa operazione Edison rinsalda la posizione di operatore nazionale di riferimento nel settore retail raggiungendo un volume di clienti utile per avere un ruolo di primo piano nel consolidamento del mercato. Il prezzo per l’acquisto della società è pari a 195,3 mln di euro.

“Siamo molto soddisfatti di aver portato a compimento questa operazione che ha una forte valenza strategica – afferma in una nota Marc Benayoun, a.d. di Edison -. Facciamo un importante passo avanti nel settore retail, acquisendo una società che garantisce un elevato livello di servizio ai propri clienti grazie a una presenza capillare sul territorio, in particolare in Puglia, Calabria e Sicilia. Grazie a questa operazione, Edison raggiunge una massa critica importante e rafforza il proprio ruolo di operatore energetico nazionale”.

Il portafoglio gas di Gnvi consiste in circa 420.000 clienti residenziali (in gran parte serviti in regime di maggior tutela) e 15.000 Pmi, equivalenti a un volume totale di gas venduto pari a 3,3 TWh. Gnvi vende anche energia elettrica a circa 53.000 clienti retail e Pmi. Nel 2017 Gnvi ha venduto inoltre circa 7,3 TWh di gas a clienti industriali e sul mercato all’ingrosso.

Gnvi opera anche nella manutenzione di caldaie a gas, attraverso Servigas, e attualmente serve oltre 90.000 clienti residenziali. Infine, Gas Natural Vendita Italia è attiva nel settore del gas naturale compresso per il trasporto.

Lo scorso 6 febbraio, la Commissione Europea ha dato il proprio nulla osta all’operazione di acquisizione di Gas Natural Vendita Italia da parte di Edison, considerandola compatibile, da un punto di vista antitrust, con il mercato comune. Il closing dell’acquisizione di Gnvi consente di dare avvio alle attività propedeutiche al trasferimento da Gas Natural Fenosa ad Edison del contratto per l’approvvigionamento di gas dal giacimento di Shah Deniz II in Azerbaijan, diversificando ulteriormente le forniture di gas verso l’Italia.

com/gug

Copyright (c) 2018 MF-Dow Jones News Srl


Edison: acquisisce Gnvi per 195,3 mln; +50% base clienti è stato pubblicato su Dow Jones News dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati.