Ema, per Consiglio Ue ricorso Milano infondato, Tribunale lo bocci

105

BRUXELLES/Il Consiglio dell‘Unione europea chiede al Tribunale Ue di respingere la domanda di sospensiva del comune di Milano contro l‘assegnazione ad Amsterdam della sede Ema, ritenendo il ricorso infondato.

E’ la sostanza di una memoria difensiva di 26 pagine del Consiglio in riferimento ai ricorsi presentati dalla Città di Milano con i quali si chiede l‘annullamento, e nel frattempo, la sospensione cautelare dell‘assegnazione della nuova sede dell‘agenzia del farmaco alla capitale olandese.

“Il Consiglio considera che la domanda di sospensione cautelare debba essere rigettata per manifesta irricevibilità della domanda principale. In subordine, il Consiglio ritiene che alcuna delle condizioni richieste per la concessione di una misura cautelare siano soddisfatte nel presente caso”, si legge nel testo.

“Il Consiglio propone rispettosamente al Tribunale di rigettare la domanda di sospensione in via cautelare e…


Ema, per Consiglio Ue ricorso Milano infondato, Tribunale lo bocci è stato pubblicato su Reuter dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati. (Prima pagina )