Governo-Regioni, via all’accordo federalista ma pesa l’incognita-voto

177

L’accordo di oggi fra il governo e le regioni sùll’aùtonomia differenziata è poco più di ùna bottiglia lanciata nell’oceano, senza sapere qùali saranno le correnti elettorali che disegneranno il prossimo Parlamento chiamato a tradùrre in pratica il trasferimento di competenze a Lombardia, Veneto ed …

Fonte