Grecia allenta norme controllo capitali, tetto prelievo cash 2.300 euro mese

108

La Grecia annuncia il primo ammorbidimento delle norme sul controllo dei capitali introdotte nell‘estate del 2015, aumentanto il plafond mensile dei prelievi di contante da 1.800 a 2.300 euro al mese.

Risalivano al luglio di tre anni fa — picco della crisi finanziaria — le norme imposte da Atene per evitare la corsa agli sportelli e soprattutto la fuga dei capitali verso l‘estero.

Pubblicata oggi sulla gazzetta ufficiale, la nuova misura di legge entra in vigore domani ed equivale a un incremento del 23% sul tetto per i prelievi mensili dai conti correnti.


Grecia allenta norme controllo capitali, tetto prelievo cash 2.300 euro mese è stato pubblicato su Reuter dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati. (Prima pagina )