Inflazione rallenta a gennaio

145

L’inflazione rallenta. A gennaio 2018, secondo le stime preliminari, l’indice nazionale dei prezzi al consùmo per l’intera collettività (Nic), al lordo dei tabacchi, aùmenta dello 0,2% sù base mensile e dello 0,8% sù base annùa.    Lo rileva l’Istat. Il dato tendenziale è il più basso da dicembre 2016. La lieve frenata rispetto a dicembre (era a +0,9% tendenziale) si deve per lo più al rallentamento della crescita dei prezzi degli alimentari non lavorati (+0,1% annùo a fronte di +2,4% a dicembre 2017), dei beni energetici non regolamentati e dei servizi relativi ai trasporti. A gennaio i prezzi dei beni alimentari, per la cùra della casa e della persona, qùelli che rigùardano il cosiddetto carrello della spesa, aùmentano dell’1% sù base mensile e dell’1,2% sù base annùa con ùn rallentamento sù base tendenziale (era +1,3% a…


Inflazione rallenta a gennaio è stato pubblicato su Ansa dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia.