Ipo, Carel punta a quotazione su Mta entro giugno – AD

97

MILANO, 23 febbraio (Reuters) – Carel, gruppo che produce e commercializza soluzioni di controllo nel campo del condizionamento e della refrigerazione, punta a quotarsi sul mercato principale di Piazza Affari (Mta) entro giugno.

E’ quanto spiegato a Reuters dal co-amministratore delegato Francesco Nalini, senza dare ulteriori dettagli sull‘operazione perchè la struttura dell‘offerta non è stata completamente definita.

La società, controllata al 100% dalle famiglie Nalini e Rossi Luciani, ha già scelto le banche che l‘accompagneranno nell‘Ipo.

“Pensiamo che la quotazione sia un passo importante per la maturazione dell‘azienda”, ha spiegato Nalini in un‘intervista telefonica. “Avremo una governance più strutturata che sicuramente ci permetterà di migliorare. Essere quotati ci aiuterà anche dal punto di vista della visibilità, sia nei confronti dei clienti sia dei talenti, che per noi è molto importante attrarre”.


Ipo, Carel punta a quotazione su Mta entro giugno – AD è stato pubblicato su Reuter dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati. (Esteri  )