Mediaset: indagine Antitrust Madrid su controllata spagnola (MF)

109

Il duopolio, in termini di ascolti ma soprattutto a livello pubblicitario, rischia di essere sciolto. O quantomeno limitato e modificato. Per opera della Cnmc, l’Antitrust spagnola, che ha avviato un’indagine sullo strapotere di Mediaset Espana e Atresmedia sul mercato locale.

Del resto, dopo che l’ex premi iberico, José Luis Zapatero, aveva eliminato, per decreto, gli spot dalla tv pubblica, i due competitor privati a matrice italiana (Atresmedia è partecipata da De Agostini) avevano visto crescere in maniera esponenziale i propri ricavi. E oggi hanno in mano di fatto l’85% del mercato, visto che secondo i dati diramati di recente dell’osservatorio i2P a fine settembre 2017 (ultimo dato disponibile) a fronte di introiti complessivi per il segmento televisivo spagnolo di 1,522 miliardi, Mediaset Espana (701,3 milioni) e Atresmedia (755 milioni) avevano incassati complessivamente 1,46 miliardi. A ciò va aggiunto che i due big privati sommano quasi il 54% dell’audience su base giornaliera.

red/fch

Copyright (c) 2018 MF-Dow Jones News Srl


Mediaset: indagine Antitrust Madrid su controllata spagnola (MF) è stato pubblicato su Dow Jones News dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati.