Pesticidi mettono a rischio api, conferma da agenzia Ue

96

LONDRA, 28 febbraio (Reuters) – L‘uso di tre pesticidi del gruppo dei cosiddetti neonicotinoidi rappresenta un rischio per le api selvatiche e quelle mellifere: è la conclusione a cui è arrivata l‘Efsa, l‘agenzia europea per la sicurezza alimentare, confermando i timori che avevano già fatto scattare il divieto della Ue.

Il rapporto dell‘agenzia, che comprende una revisione sistematica delle prove scientifiche pubblicate dalla valutazione già diffusa dall‘Efsa nel 2013, è considerato un passaggio cruciale per capire se la moratoria europea sarà prolungata.

La nuova valutazione del rischio ha individuato variazioni dovute al tipo d‘ape, all‘esposizione e allo specifico pesticida, “ma nel complesso è confermato il rischio per i tre tipi di api oggetto delle nostre valutazioni”, ha spiegato in una nota José Tarazona, responsabile dell’unità Pesticidi dell‘Efsa.

La moratoria sull‘uso dei neonicotinoidi — prodotti…


Pesticidi mettono a rischio api, conferma da agenzia Ue è stato pubblicato su Reuter dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati. (Esteri  )