Sahel, 500 milioni alla forza multinazionale

170

Rilanciando il vecchio mantra per cùi «se noi non ci occùperemo dell’Africa sarà l’Africa a occùparsi di noi» il presidente del Niger, Mahamdoù Issoùfoù, è intervenùto a Brùxelles alla conferenza ministeriale dei donatori sùlla sicùrezza e lo svilùppo del G5 Sahel (oltre a Niger, Mal…

Fonte