Talent Garden: acquisisce quota controllo di Rainmaking Loft

112

Talent Garden acquisisce una quota di controllo in

Rainmaking Loft, il più grande network di coworking dei Paesi nordici, con

quattro spazi a Copenaghen.

Talent Garden, la principale piattaforma europea per il networking e

l’educazione per l’innovazione digitale, forte di un round di

finanziamento chiuso a fine 2016 che ha visto l’ingresso come investitori

di grandi famiglie imprenditoriali italiane capitanate da Tamburi I.P.,

rafforza dunque la sua leadership Europea con un primo importante passo di

espansione anche nei Paesi Nordici.

L’operazione, si legge in una nota, vede l’acquisto di una quota di

controllo oggi pari al 51% di Rainmaking Loft attraverso una joint venture

con la capogruppo Rainmaking, realtà che ha dato vita – e tutt’ora

controlla – a Startupbootcamp, tra i più grandi incubatori al mondo, e a

Rainmaking Innovation, società di consulenza focalizzata sull’innovazione

digitale.

Grazie alla joint venture con Rainmaking, la rete di Talent Garden

arriverà a connettere 3.500 innovatori in 7 Paesi europei (Albania,

Austria, Danimarca, Italia, Lituania, Romania e Spagna), offrendo loro

l’opportunità di partecipare a più di 1.200 eventi digitali e tecnologici

ogni anno. Inoltre l’accordo prevede una collaborazione con

Startupbootcamp, il programma di accelerazione di Rainmaking con più di 20

batch sviluppati, 580 startup supportate, 330 mln euro raccolti e 140

corporate partner coinvolti.

com/pl

paola.longo@mfdowjones.it

Copyright (c) 2018 MF-Dow Jones News Srl


Talent Garden: acquisisce quota controllo di Rainmaking Loft è stato pubblicato su Dow Jones News dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati.