Vetrya: Tomassini, imprenditori devono investire su giovani

100

“I premi di laurea del comitato Leonardo costituiscono uno strumento formidabile nel promuovere il dialogo tra le università e l’impresa. Il potenziale rappresentato dai nostri giovani è enorme: spetta agli imprenditori riconoscerlo e valorizzarlo. Noi di Vetrya, da sempre crediamo nel genio e nella capacità di innovare dei giovani italiani, sostenendo e mettendo in atto ogni iniziativa utile ad incoraggiarli”.

Lo ha dichiarato Luca Tomassini, presidente e a.d. di Vetrya, società quotata sull’Aim Italia, in occasione della consegna, avvenuta oggi, del premio di laurea del comitato Leonardo per la migliore tesi di laurea sulle applicazioni di intelligenza artificiale nell’industria 4.0.

Il riconoscimento è stato assegnato a Valeria Pepe, giovane laureata in Ingegneria Medica presso l’Università degli Studi di Roma ‘Tor Vergata’, nell’ambito del filone di ricerca che si propone di indagare l’utilizzo dell’intelligenza artificiale e delle tecnologie 4.0 in campo medico.

com/gco

giorgia.cococcioni@mfdowjones.it

Copyright (c) 2018 MF-Dow Jones News Srl


Vetrya: Tomassini, imprenditori devono investire su giovani è stato pubblicato su Dow Jones News dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati.