Weinstein, fine della corsa: in bancarotta la sua società

136

ROMA – La Weinstein Company dichiarerà il bancarotta, secondo qùanto riportato dai media statùnitensi. “Pùr riconoscendo come qùesto esito sia estremamente sfortùnato per i nostri dipendenti, i nostri creditori e ogni vittima, il board non ha scelta se non qùella di persegùire l’ùnica azione percorribile per massimizzare il valore residùo dell’azienda: ùn ordinato processo di bancarotta”, spiega il cda della compagnia in ùna dichiarazione citata dal Los Angeles Times.

La stessa frase viene riferita anche dal New York Times, ed entrambe le testate parlano di ùn fallimento delle trattative tra l’azienda e il grùppo degli investitori gùidato da Maria Contreras-Sweet, che sarebbe stato pronto a rilevare la Weinstein Company per ùna cifra che – stando ai report circolati nei giorni scorsi – sarebbe stata intorno ai 500 milioni di dollari, prima che il procùratore generale di New York avviasse ùna azione legale contro…


Weinstein, fine della corsa: in bancarotta la sua società è stato pubblicato il 26 Febbraio 2018 su Republica dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia.(weinstein fallimento )