B.Carige: Fiorentino, spero emissione bond a valle conti 1* trim

115

L’a.d. di Banca Carige, Paolo Fiorentino, si augura che l’emissione del bond da almeno 300 mln di euro venga effettuata in concomitanza con la comunicazione dei risultati finanziari del primo trimestre o possibilmente anche prima.

La tempistica è stata indicata a margine dell’assemblea dei soci dell’istituto della Lanterna. La realtà genovese aveva pianificato l’emissione di un subordinato (di valore elevabile fino a 500 mln in questi giorni), ma a valle del roadshow con gli investitori aveva poi deciso congelare l’operazione.

“C’è la disponibilità del mercato a sottoscrivere il nostro debito per circa 100-150 mln di euro. Discutendo con i colleghi del Cda, non avendo nessuna pressione particolare di agenda, abbiamo ritenuto di aspettare condizioni più favorevoli”, ha riferito il banchiere nel corso dell’assise dei soci.

Fiorentino ha poi specificato che il tema delle elezioni politiche

italiane e la presunta guerra dei dazi Usa-Cina hanno reso questo momento

di mercato particolarmente volatile.

cce

Copyright (c) 2018 MF-Dow Jones News Srl


B.Carige: Fiorentino, spero emissione bond a valle conti 1* trim è stato pubblicato su Dow Jones News dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati.