BORSA: Ftse Mib -0,12%, cautela pre-elettorale

113

Il Ftse Mib staziona intorno alla parita’ nel primo pomeriggio, facendo segnare un -0,12% a 22.697 punti.

In linea con le stime la revisione del Pil Usa nel quarto trimestre 2017, abbassato da +2,6% a +2,5%. Gli operatori restano intanto alla finestra con l’avvicinarsi del voto di domenica in Italia.

“Le elezioni italiane mostreranno un Paese diviso”, ma “i timori peggiori difficilmente si materializzeranno”, commentano gli esperti di Nordea, secondo cui non ci sono rischi di un’uscita dell’Italia dall’euro.

A piazza Affari sempre brillante S.Ferragamo (+2,25%), con il mercato che scommette su una possibile vendita del gruppo dopo l’uscita dell’a.d., Eraldo Poletto.

Bene anche Luxottica (+1,35%), che recupera dopo i recenti cali, mentre Mediaset (+1,14%) avanza in scia ai conti della controllata Mediaset Espana.

Giu’ Campari (-3,85%), che paga stime piu’ prudenti da parte degli analisti dopo l’outlook fornito dalla societa’.

Tra le mid cap bene gli industriali: Fincantieri +3,65%, Danieli +2,95%, Piaggio +1,98% dopo i conti 2017.

pl

paola.longo@mfdowjones.it

Copyright (c) 2018 MF-Dow Jones News Srl


BORSA: Ftse Mib -0,12%, cautela pre-elettorale è stato pubblicato su Dow Jones News dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati.