Borsa I.: Fervi oggi al debutto su Aim dopo Ipo da 7,8 mln euro

102

Fervi ha debuttato oggi su Aim Italia.

Si tratta della sesta ammissione da inizio anno in Borsa Italiana che porta a 98 il numero delle società attualmente quotate sul mercato dedicato alle piccole e medie imprese.

Il Gruppo è attivo in Italia e in Europa nel settore della fornitura di attrezzature per l’officina meccanica, l’officina auto, la falegnameria e gli abrasivi, al servizio dei professionisti MRO (Maintenance, Repair and Operations). Fervi è attiva anche nel segmento di mercato “Do it yourself” – il mercato dei prodotti fai da te.

In fase di collocamento la società ha raccolto 7,8 milioni di euro e il flottante al momento dell’ammissione è pari al 17,5% e la capitalizzazione è pari a 38,8 milioni di euro.

La società è stata assistita da B.Finnat Euramerica in qualità di Nomad, Global Coordinator e Specialist.

“Tutte le società nascono piccole, ma sono le donne e gli uomini che vi lavorano unitamente ai mezzi e alle opportunità che permettono alle aziende di crescere dimensionalmente e di espandersi geograficamente cercando di perpetuare la creazione di valore per gli azionisti e il territorio”, ha dichiarato Roberto Tunioli – Amministratore Delegato di Fervi. “Il mercato di Borsa Italiana e quindi i nuovi azionisti ci danno l’opportunità di aumentare i mezzi a nostra disposizione per accelerare il nostro processo di crescita in Italia e all’estero.”

Guido Greco, Direttore Generale di Fervi, ha invece sottolineato che “la raccolta di quasi 8 milioni di euro presso gli investitori istituzionali e privati, italiani ed esteri di elevato standing e con lunga esperienza di investimenti, ci riempie di orgoglio e felicità ma ci impone altresì un rinnovato moto di responsabilità verso nuove sfide e nuovi traguardi”.

fus

marco.fusi@mfdowjones.it

Copyright (c) 2018 MF-Dow Jones News Srl


Borsa I.: Fervi oggi al debutto su Aim dopo Ipo da 7,8 mln euro è stato pubblicato su Dow Jones News dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati.