BORSA: Milano poco mossa, bene utility

98

Il Ftse Mib viaggia poco mosso prima dell’apertura di Wall Street e fa segnare un -0,14% a 22.174 punti.

“Ottima reazione tecnica dell’equity milanese, che, dopo un avvio in calo in scia alla chiusura negativa in America ieri, e’ stato in grado di recuperare”, sottolinea un gestore. Il Ftse Mib e’ sceso fino a un minimo intraday a 21.918 punti.

Sul fronte dei dati macro, il Pil Usa nel quarto trimestre 2017 e’ stato rivisto da +2,5% a +2,9%, oltre le attese del consenso ferme a +2,7%.

A Milano bene le utility: Terna +2,93%, Snam +2,82%, A2A +1,98%, Enel +1,61%.

Tra le mid cap sempre forti vendite su Fincantieri (-10,9%), su cui Kepler Cheuvreux ha tagliato il giudizio a hold da buy, mentre sullo Star Igd festeggia con un +6,65% la promozione a buy da parte di Societe Generale.

pl

paola.longo@mfdowjones.it

Copyright (c) 2018 MF-Dow Jones News Srl


BORSA: Milano poco mossa, bene utility è stato pubblicato su Dow Jones News dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati.