COMMENTO AIM: indice in calo, bene Visibilia E.

101

L’Aim Italia prosegue la giornata in calo con un -0,26%.

In vetta Wiit che guadagna il 5,98% a quota 51,40 euro. Il gruppo ha chiuso il 2017 con un utile netto a 3,1 mln euro, più che triplicando il dato del 2016. Il Cda ha proposto la distribuzione di un dividendo lordo pari a 0,83 euro per azione.

Quotazioni in forte rialzo pure per Visibilia E. che si posiziona tra i migliori titoli del listino con un +5,15%, spinto dalla pubblicazione dei conti 2017, che hanno evidenziato un risultato in miglioramento con una perdita che è passata a 455.465 euro, da -779.924 euro del 2016.

Il valore della produzione della società editoriale ha raggiunto i 3,56 mln euro, in lieve calo rispetto ai 3,83 mln dello scorso anno, mentre l’Ebitda è stato positivo per 188.419 euro, negativo per 114.236 nel 2016.

Invariato a quota 0,28 euro Agatos, mentre cede l’1,55% Health I. che fa registrare 66.787 euro in termini di controvalore scambiato.

Vendite su Digital Magics (-2,56%), Smre (-4,21%) e Prismi (-3,67%).

La società di digital marketing ha chiuso l’aumento di capitale offerto in opzione agli azionisti e ai portatori di “PSM 2015-2021 – Obbligazioni Convertibili”, con la sottoscrizione di 2.614.301 azioni cum ‘Warrant Prismi 2018-2020’, pari al 65,07% dell’offerta.

gco

giorgia.cococcioni@mfdowjones.it

Copyright (c) 2018 MF-Dow Jones News Srl


COMMENTO AIM: indice in calo, bene Visibilia E. è stato pubblicato su Dow Jones News dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati.