Debito pubblico: Messina, serve cedere parte patrimonio immobiliare (stampa)

134

“Il debito pubblico ammonta attualmente a circa 2,2 mila miliardi di euro, al contempo lo Stato e altri enti pubblici possiedono immobili con un valore pari a circa 600 miliardi di euro. Se l’Italia fosse un’impresa, allora il ceo cercherebbe di vendere una parte di questo patrimonio al fine di ridurre il debito”.

E’ quanto ha dichiarato il ceo di Intesa Sanpaolo Carlo Messina alla testata Handelsblatt.

red/cce

Copyright (c) 2018 MF-Dow Jones News Srl


Debito pubblico: Messina, serve cedere parte patrimonio immobiliare (stampa) è stato pubblicato su Dow Jones News dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati.