Ilva: Calenda; tempi stretti, bene avanzare negoziato da 4 aprile

117

“E’ importante la decisione delle parti di far avanzare il negoziato dal 4 aprile. Ricordo che l’intesa sindacale è necessaria per concludere il processo di cessione ad Arcelor Mittal e far partire investimenti produttivi e ambientali per 2,4 miliardi di euro”.

Lo dichiara il ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda in riferimento al tavolo Ilva che si e’ tenuto oggi, aggiungendo che “il ruolo delle parti, a cui il Governo non si può sostituire, è dunque decisivo, e il percorso fatto da sindacati e azienda ha già avvicinato le posizioni. L’obiettivo della tutela di tutti i lavoratori è a portata di mano. Dovere del Governo è ricordare che Ilva ha cassa fino a giugno e che la normativa Ue sugli aiuti di stato rende soluzioni alternative alquanto impervie. I tempi sono oggettivamente stretti”.

liv

Copyright (c) 2018 MF-Dow Jones News Srl


Ilva: Calenda; tempi stretti, bene avanzare negoziato da 4 aprile è stato pubblicato su Dow Jones News dove ogni giorno puoi trovare notizie di economia e mercati.