La rincorsa ai micro privilegi genera un senso di iniquità e ingiustizia

3

Non passa anno che non ci sia una riforma pensionistica. La maggior parte degli interventi è marginale. Modifica solo alcuni parametri del sistema oppure si applica solo a gruppi limitati di persone. Ciò non vuol dire che non si tratti di misure rilevanti o anche molto costose. Tutti questi interventi marginali finiscono per creare un’enorme segmentazione delle regole del sistema pensionistico.

Perché questo orribile mosaico di regole? L’ottimista direbbe che il sistema pensionistico deve necessariamente essere articolato, per poter accomodare al meglio le esigenze di lavoratori molto diversi tra di loro. Lo storico suggerirebbe che la complessità è l’eredità di tante riforme sedimentate nel tempo. Il cinico noterebbe che muovere le tessere del mosaico pensionistico può essere molto redditizio – elettoralmente – per i politici.

Leggi anche altri articoli di Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer