Facebook sarà multata per Cambridge Analytica. Accantonati 3 miliardi

3

ROMA – Facebook ha accantonato 3 miliardi di dollari. I soldi serviranno a fronteggiare la possibile multa della Federal Trade Commission (Ftc) che sta valutando se – nel caso Cambridge Analytica – la società di Mark Zuckerberg ha violato un accordo del 2011 a garanzia della privacy degli utenti. La Ftc – che non ha ancora emesso il suo verdetto – sarebbe orientata a comminare una sanzione ancora più alta, pari a 5 miliardi di dollari.

La Ftc è un’agenzia governativa che ha un doppio compito. Vigila sul rispetto della concorrenza e, nello stesso tempo, difende gli interessi dei consumatori. Questa agenzia ha aperto un’inchiesta su Facebook a marzo del 2018, quando è emerso che la società di marketing politico Cambridge Analytica ha avuto accesso a  87 milioni di dati personali di utenti senza il loro consenso. 

A febbraio del 2019, il quotidiano statunitense Washington Post…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer