Giada Zhang, manager a 23 anni: “Essere cinese? Una risorsa”

3

Cresciuta tra le mura di un ristorante cinese. Fin da piccola partecipe del duro lavoro quotidiano dei suoi genitori per costruire un futuro migliore alle loro tre figlie, spinta da una insaziabile voglia di imparare. Giada Zhang, la primogenita di una coppia di emigrati in Italia dalla Cina, nata a Cremona, a soli 23 anni è amministratrice delegata dell’azienda familiare Mulan Group, gemmata nel 2002 dal piccolo ristorante aperto dieci anni prima. Produce per le maggiori catene di supermercati di tutta Italia cibo cinese a base di ingredienti made in Italy di prima qualità, tranne il bambù e la soia che arrivano direttamente dall’Asia.

Due milioni di piatti all’anno di involtini primavera, pollo alle mandorle, spaghetti di soia con verdure, solo per citare le pietanze più amate dagli italiani. L’evoluzione sarà, su richiesta dei clienti più fedeli, anche la versione ‘frozen’ degli alimenti…
Leggi anche altri post Economia o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer